Berlusconi tra libertà e liberazione

 

Se riuscirà da Noemi e da Mills a districarsi,

Berlusconi, libero finor di sbugiardarsi,

forse quel giorno avrà nozione

che libertà non è liberazione.

 

Una differenza tuttavia ci sarà:

non dal fascismo o dal nazismo lui uscirà,

ma solo dalla propria imbecille falsità.

 

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: