2009/08/06 – Bandiere e inni regionali: la nuova proposta della Lega

E dopo le regioni anche i villaggi, le frazioni, i borghi più anonimi e sperduti avranno le loro bandiere e i loro inni. E poi, perché non dare tanta possibilità anche alle palazzine, ai condomini? Chissà che belli la bandiera e l’inno del mio condominio! Popolato come è da persone di culture diverse, mi sa che la bandiera finirà con l’essere quella stupenda dell’ONU e l’inno, rubato all’Europa, sarà il mirabile Inno alla gioia di Beethoven. Per essere uomini abitatori del mondo, in fondo basterà sapere essere condomini del proprio condominio.

Grazie, Lega. Senza volerlo, ci hai suggerito la strada dell’umanità unita e ritrovata e della gioia condivisa. Almeno una volta la tua stupidità serve a qualcosa.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: