2009/05/18 – Attacco di La Russa e del governo all’ONU

Dopo i gravissimi e sistematici attacchi ai diritti, alle istituzioni e alla legalità interni, ora il governo attacca i diritti, le istituzioni e la legalità internazionali. Di qui l’attacco rozzo e arrogante di La Russa all’ONU e ai suoi organismi, attacco sostenuto da tutte le forze della maggioranza.

È una vicenda che si è sempre ripetuta, come la storia insegna, quando il potere politico da un lato non sa dare risposte efficaci e adeguate, dall’altro non sa o non può (per interessi e cecità di individui o gruppi) cedere democraticamente il passo e ha uno spregio dissacrante e svalutante delle elezioni. L’incapacità di fare politica e di dare vere risposte porta dapprima a un disagio interno crescente, sempre meno arginabile e negabile, per cui – poi – è d’obbligo proiettare ed esportare all’esterno le tensioni interne ingovernabili, all’inizio demonizzando le persone (nel caso i “rom”, i “romeni”, gli “extracomunitari”, gli “irregolari” ecc.), poi le istituzioni intenazionali di tutela o di appartenenza di queste persone. Questa strada è tipica dei regimi e delle dittature. Porta di solito alla guerra o all’isolamento internazionale, con gravissimi e micidiali danni, in entrambi i casi.

 

 

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: